some #highlights from #mdw2019 #fuorisalone.

Durante questa edizione si è visto molto, moltissimo

primi appunti per contenuti particolarmente interessanti :

Building Objects, la collezione di oggetti design di Mario Cucinella #MCA

ispirata ai suoi progetti di architettura, pezzi unici che nell'ambito

di una ricerca espressiva basata su presupposti innovativi,

riscopre anche i grandi Maestri Artigiani, attraverso la ricerca accurata dei materiali e un’antica sapienza manuale ;

l'evoluzione del visionario progetto Earth Stations, dell'architetto Michele De Lucchi #MDL che nel suo studio presenta cinque nuove tipologie considerando le differenti latitudini worldwide . Nella showroom Poltrona Frau , invece, l'attualità, ‘Connecting Experiences’ ;

#dimoregallery con la mostra #visioni dedicata alla designer Gabriella Crespi, pezzi di arredo originali e riedizioni, in scena con speciale allestimento dai toni ritmati dalla tonalità del rosa vivo, dalla sabbia, dalla luce ;

the art side of #kartell , a palazzo reale, una mostra per celebrare i #70anni del brand , con un denso percorso espositivo che riporta alla memoria convenzionale degli oggetti ma che crea anche un racconto di trasversale contaminazione #design #arte

la personale #humancode di Roberto Sironi, presentata negli spazi sotterranei del SIAM #5vie, un progetto autobiografico che mette insieme antropologia, tecnologia, data analysis, rapporto uomo natura, potente ; curatela Annalisa Rosso ;

l' approfondimento del lavoro di architettura dello studio 2A+P/ A

alla #galleria Antonia Jannone, con esposizione di progetti, foto e quadreria

limited edition ; oltre alla sempre esclusiva bellezza del luogo

con il glicine odoroso che in città diventa spettacolo,

questa però è un'altra storia !

Seguimi sui social
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon
Tag Cloud

© 2020 isabellamorelli.it